Categories

Most Popular

Suggerimenti per una buona gestione del denaro

La gestione del denaro non è facile per tutti! 

Scopri alcune caratteristiche chiave di una solida strategia di gestione del denaro!! 

Fatto: le tue convinzioni sul denaro (non il tuo stipendio) determinano se accumulerai o meno ricchezza. Questo perché, per alcuni, non esiste una somma di denaro al mondo che sarebbe sufficiente per incoraggiarli a risparmiare o investire. 

Quello che pensi del denaro alla fine determina come lo usi o, se vogliamo essere onesti, come ti usa. Le abilità di gestione del denaro vengono apprese. O impari dal tuo ambiente o lo impari attraverso un piano di gestione del denaro consapevole!!

Annuisci con la testa se ti suona familiare: sai che guadagni bene ma non riesci a racimolare un po’di denaro da parte per aprire un conto di investimento o aumentare i tuoi risparmi di emergenza. Se questo non sei tu, ma ti prendi una pausa dal lavoro per fare l’amministrazione finanziaria, potresti anche annuire con la testa. 

In entrambi i casi, i tuoi soldi non stanno funzionano per te!

Ecco alcuni consigli per aiutarti a prendere il controllo della tua vita e gestire meglio i tuoi soldi! Buona lettura!

Suggerimento 1: definire la gestione del denaro 

Se il pensiero della gestione del denaro evoca l’immagine di un banchiere in giacca e cravatta che trasporta una costosa valigetta di pelle e discute di gergo finanziario che ti fa pensare che sia inglese, hai ragione. 

La gestione del denaro include principi di creazione di ricchezza come risparmi e investimenti. 

Hai ragione anche se pensi che la gestione del denaro implichi budget e sapere dove va ogni singolo euro. 

Per cominciare, dal punto di vista della creazione di ricchezza, ci sono un certo numero di giganti del fintech che rendono gli investimenti e i risparmi più facili ed economici. Alcuni di essi ti consentono di investire da un minimo di denaro. 

Anche il tuo budget personale non deve essere una missione. Sono finiti i giorni in cui si adorava all’altare del foglio di calcolo. Saluta invece le finanze automatizzate. 

E per questo, hai bisogno di sistemi.

Suggerimento 2: raggiungi i tuoi obiettivi con un sistema 

Affrontare una tempesta di sabbia di ricevute e fatture il sabato mattina non è solo un modo terribile di trascorrere la giornata, ma è anche inutile. 

Quasi ogni tipo di pagamento può essere automatizzato e quasi tutte le banche possono aiutare a facilitare il passaggio all’automazione. 

  • Trasferire denaro ai tuoi risparmi 
  • Pagare bollette come utenze, affitto, prestiti, istruzione, ecc
  • Ripianare il debito della carta di credito ogni mese (perché sei contrario agli interessi elevati)
  • Investire (sì, questo può essere automatizzato!) 
  • Al massimo la pensione
  • Allocare denaro per le tue spese senza sensi di colpa
  • Prima inizi, meglio è. È l’effetto dell’investimento a lungo termine 

L’impostazione dei pagamenti automatici la prima volta non dovrebbe richiedere più di un’ora o due!!

Consiglio 3: dì addio al budget e benvenuta alla spesa consapevole

Attraverso la spesa consapevole riesci finalmente a capire che la spesa casuale non ti serve solo perché è economica/popolare/convenzionale. 

Spesa consapevole significa che decidi esattamente dove spendere i tuoi soldi – per uscire, per risparmiare, per investire, per l’affitto – e ti liberi dal sentirti in colpa per le tue spese. Oltre a farti sentire a tuo agio con le tue spese, un piano ti consente di continuare a crescere verso i tuoi obiettivi invece di restare a galla!!

Il semplice fatto è che da giovani, la maggior parte di noi non spende consapevolmente. Spendiamo per qualunque cosa, poi reattivamente ci sentiamo bene o male.

Inizierai invece a spendere per le cose che ami. Se ti piace andare alla spa ma non puoi occuparti dei servizi di streaming, perché dovresti averli? 

Ecco il trucco però: Prima di poter spendere senza sensi di colpa, è importante che le bollette siano pagate, che la pensione sia finanziata, che ci siano risparmi di emergenza e che tu stia costruendo ricchezza!!

Suggerimento 4: piano per la pensione

Non puoi parlare di gestione del denaro e non dedicare una discreta quantità di sforzi alla pensione. E no, questo non è solo un modo intelligente per cedere alla pressione della società e aspettare di andare in pensione per iniziare a vivere. Chi ha inventato quella sciocchezza comunque? 

Pianificare la tua pensione è una componente importante per creare la tua vita migliore perché l’obiettivo è lavorare meno man mano che invecchiamo, non è vero? 

Quindi quanto ti serve per andare in pensione? Mentre la pianificazione della pensione è diversa per tutti, un rapido calcolo può utilizzare la regola del 4%. Ciò significa che se hai bisogno di $ 50.000 all’anno, dovresti avere $ 1,25 milioni nascosti in un conto pensionistico da qualche parte. 

Mentre sei ancora in grado di generare un reddito, devi finanziare il tuo conto pensionistico. In effetti, la tua capacità di guadagnare un reddito è la tua migliore risorsa. 

Alcuni take away in merito alla pianificazione della pensione incudono: 

  • Controllare se ci sono vantaggi fiscali per il risparmio previdenziale 
  • Prestare attenzione alle restrizioni in modo da non pagare la penale per l’overfunding

Anche se sei libero di accumulare il tuo fondo pensione anche in qualsiasi altro conto di investimento, è meglio massimizzare prima i tuoi prodotti pensionistici, perché… tasse. Confronta le quotazioni dei consulenti finanziari per trovare il prodotto che ti aiuterà a raggiungere i tuoi obiettivi!!

Suggerimento 5: inizia a investire, ma mantienilo semplice 

Non si può parlare di gestione del denaro e non parlare di investimenti. Ebbene, lo abbiamo detto anche sui risparmi per la pensione, ma è vitale per il tuo futuro finanziario!!

Ci sono alcune cose da considerare quando si investe. Per cominciare, proprio come i tuoi risparmi per la pensione, sei in questo per il lungo raggio. Non ci sono scorciatoie e vittorie veloci qui. Ok, potrebbero essercene uno o due, ma non ci contare. 

Il tuo futuro finanziario si basa sulla tua capacità di tenere le mani lontane dai tuoi investimenti il ​​più a lungo possibile!

È anche importante conoscere il rischio di investire e se il periodo in cui stai investendo coprirà i costi. 

Se stai iniziando, inizia in piccolo ed economico. Un robo advisor è un buon modo per automatizzare i tuoi investimenti. Aiuta anche sapere che un investimento non è un ottimo veicolo per un fondo di emergenza. Avrai voglia di mettere quei fondi in un conto che preservi il capitale come un conto di risparmio in una banca. 

I tuoi obiettivi finanziari, insieme a un metodo semplificato per la gestione delle tue finanze personali, determineranno la tua situazione finanziaria a lungo termine. È importante sapere che ogni soldo che passa attraverso il tuo conto è un potenziale seme, e hai l’opportunità di piantarlo bene!

Una gestione intelligente del denaro ti consente di vivere la tua vita ricca ora e in futuro!! 

Trova altri articoli che potrebbero interessarti qui su giornalefinanza:

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password