Categories

Most Popular

Ti piace investire in borsa? 6 suggerimenti da tenere a mente!

Ti piace investire in borsa? 6 suggerimenti da tenere a mente!

Investire in borsa è un’avventura in cui sempre più persone si stanno imbarcando, anche se non può essere fatto alla leggera. Se ti piacciono i mercati e vuoi mettere alla prova le tue conoscenze, puoi farlo con 1X2 Trader, il gioco che distribuisce 1.000 euro in contanti ogni giorno

Ovviamente, sia che si scommetta su un gioco sia che lo si faccia nella vita reale, è meglio tenere in considerazione una serie di consigli per essere completamente preparati…!

Puoi essere un “novellino” che sta per iniziare, o magari sei già abituato a investire, ma non perdere di vista questi consigli perché possono tornare utili. 

Si tratta di 6 semplici premesse (ma assolutamente basilari) per navigare nei mari di borsa senza che la prima tempesta che arrivi ti faccia capovolgere senza rimedio…!

Buona lettura!

1. L’importanza della formazione

La prima cosa da tenere a mente quando investi è che devi conoscere il mondo in cui ti immergerai. Acquisire conoscenze sul funzionamento dei mercati e sulle loro operazioni è molto importante per sapere come agire in ogni momento. 

Puoi trovare informazioni di qualità e formazione online in vari blog, ma non dovresti accontentarti di qualsiasi cosa, quindi è meglio andare oltre e acquisire un libro specializzato che funga da “bibbia” a cui andare a visionare ogni volta che ne hai bisogno. Segui anche profili specifici per investitori sui social media

Devi stabilire la conoscenza e per questo dovrai studiare!

2. Investi solo i soldi che non ti servono per qualcos’altro

Molti dicono che il risparmio è una condizione necessaria per investire, un prerequisito per il successo. La cosa più importante è avere soldi da dedicare solo ed esclusivamente a questo scopo, e non usare mai ciò di cui potresti aver bisogno nel breve-medio termine. Analizza la tua situazione finanziaria (debiti, entrate, capacità di risparmio…) e, in base alle tue esigenze, scegli l’importo da destinare all’investimento e il termine in cui potrai “giocarci”.

3. Devi essere realistico con i rendimenti attesi

Come dicono gli esperti, con le informazioni corrette e le conoscenze per interpretarle correttamente, l’investitore saprà con certezza qual è il rendimento che può o non può ottenere con ogni suo movimento. Devi essere realistico e sapere cosa aspettarti, senza essere ottimista. Ad esempio, ricorda che la redditività storica del mercato azionario è di circa il 10%, compresi i dividendi, quindi dovresti fare le tue previsioni sulla base di questo. È meglio essere cauti per non rimanere delusi dai risultati delle tue scommesse, siano esse reali o parte di un gioco.

4. La chiave è diversificare

La diversificazione è uno dei migliori strumenti su cui puoi contare per garantire il successo dei tuoi investimenti. Perché? Molto facile. Perché ti aiuta a ridurre la volatilità del tuo portafoglio. Non concentrarti solo su un tipo di azioni, né solo sulle azioni, perché diversificando potrai avere un elenco di asset più vario e in grado di superare al meglio le diverse situazioni di mercato.

5. Pensa a lungo termine, non solo giorno per giorno

La pazienza è la madre della scienza. Questo è ciò che si dice, quindi per evitare momenti brutti è meglio investire a lungo termine, poiché in questo modo si riducono notevolmente le possibilità di perdere denaro. Se vuoi risultati più accettabili, concentrati sul lungo termine e dimentica quello che fa il mercato di giorno in giorno

I prezzi sono determinati dalla domanda e dall’offerta che si muovono in base a una moltitudine di fattori impossibili da controllare. Non perdere tempo a seguire il mercato minuto per minuto (tuttavia non dimenticarlo completamente però). È sempre conveniente tenere traccia degli asset acquistati per conoscerne l’evoluzione ed essere preparati a qualsiasi scenario.

6. Preparati per i momenti peggiori

La creazione di un piano di investimento è il modo migliore per adattare il portafoglio alle tue esigenze e circostanze personali, ai tuoi obiettivi e traguardi, tenendo conto della redditività attesa e della tolleranza al rischio che puoi assumere. 

ATTENZIONE: Questo piano non ti salverà dagli alti e bassi del mercato, ma sicuramente ti aiuterà ad affrontarli con la minor sofferenza possibile!

Ci saranno brutti momenti, perché non tutto sarà rose e fiori, ma con un adeguato piano di investimenti sarai in grado di superarli e affrontare meglio le prossime “bevande amare” che potrebbero arrivare!

Trova altri articoli che potrebbero interessarti qui su giornalefinanza:

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password